Patologie

Patologie

L’obiettivo dell’ortodonzia è intercettare e correggere le malocclusioni, che sono prodotte da anomalie della posizione e/o dello sviluppo dei denti (disallineamento dentale) e da alterazioni costituzionali delle ossa mascellari e mandibolari.

Tali anomalie possono avere ripercussioni importanti sia a livello funzionale che estetico, e possono indurre anche disturbi a carico della muscolatura masticatoria e delle articolazioni temporo-mandibolari.

Le malocclusioni dentali inoltre, provocano significative alterazioni dell’equilibrio fra struttura dentale, strutture ossee, muscolari e tendinee ad essa collegata e sistema neuromuscolare ed osteoarticolare.